• Giorni
  • Ore
  • Minuti
  • Secondi
STRADE BIANCHE
5 MARZO 2022

La “classica del Nord più a sud d’Europa” è ormai una gara chiave del calendario UCI WorldTour. L’ultimo corridore ad imporsi in Piazza del Campo è stato il belga Wout van Aert, vincitore poi anche dell’edizione 2020 della Milano-Sanremo – replicando le doppiette realizzate da Julian Alaphilippe nel 2019, Michał Kwiatkowski nel 2017 e Fabian Cancellara nel 2008.

La Classica del Nord più a Sud d’Europa” è diventato ormai un claim conosciuto in tutto il mondo, così come conosciuto in tutto il mondo è la giornata di grande ciclismo che si svolgerà nelle splendide Terre di Siena.

Il 6 Marzo Siena e le Crete Senesi torneranno protagoniste con la gara pro maschile e quella femminile che apre la stagione dell’UCI Women’s WorldTour.
La gara maschile, entrata ufficialmente a far parte dell’élite del ciclismo Mondiale, è stata annoverata dall’UCI tra le gare più importanti del panorama internazionale e inserita nel calendario WorldTour.

COSA PUOI ACQUISTARE PER VIVERE LA GARA IN PRIMA FILA!
ACCREDITI
START LINE
ACCREDITI
FINISH LINE
DRIVE
EXPERIENCE
15a TAPPA - MEN
184 km, 11 tratti di Strade Bianche (63km)
START 11.40 am | FINISH 16.30 pm

La “classica del Nord più a sud d’Europa” è ormai una gara chiave del calendario UCI WorldTour. L’ultimo corridore ad imporsi in Piazza del Campo è stato l’olandese Mathieu van der Poel. Percorso molto mosso e ondulato sia sul piano planimetrico che altimetrico, privo di lunghe salite, ma costellato di strappi più o meno ripidi specie su sterrato.

7a TAPPA - WOMEN ELITE
136 km, 8 tratti di Strade Bianche (31.4km)
START 09.10 am | FINISH 13.15 pm

Anticipa di qualche ora la gara maschile e si preannuncia come una delle corse più spettacolari dell’anno sia per il suo tracciato, unico nel panorama mondiale, sia per la partecipazione di altissimo livello tecnico. L’ultima edizione è stata vinta da Chantal van den Broek-Blaak.

LE ALTRE CORSE